TRUCCHI DA AGGIUNGERE ALLA LISTA DELLE COSE DA FARE TUTTI I GIORNI per facilitarvi la vita

IN CASA ci sono cose che vanno fatte tutti i giorni perché gli ambienti
siano vivibili, e naturalmente ciascuno di voi ha la propria lista di
faccende da sbrigare quotidianamente. Ma in questo capitolo vi
propongo alcuni suggerimenti che si adatteranno al vostro elenco.
Vedrete che con i trucchi giusti risparmierete un sacco di tempo!

SUGGERIMENTO N. 1

Usate il vostro asciugamano per pulire il lavandino tutti i giorni, poi
sostituitelo con uno pulito: la sua superficie più ampia rispetto ai
normali stracci e il suo materiale superassorbente vi permetteranno
di far splendere il vostro lavandino in meno di quattro secondi, e
inoltre avrete sempre un asciugamano pulito.

SUGGERIMENTO N. 2

Ogni due o tre giorni spolverate rapidamente tutti gli specchi e le
superfici di vetro della vostra casa con un piumino per la polvere,
così potrete lasciar passare più tempo tra una pulizia e l’altra con il
panno e il detergente per i vetri. Dico sul serio: il 98,4% della
sporcizia che vedete su queste superfici è fatta solo di polvere o di
peli di animali, se ne avete in casa, non di impronte e di macchie
vere e proprie (okay, la percentuale me la sono inventata, ma questo
suggerimento fa davvero la differenza!).

SUGGERIMENTO N. 3

Il lucido per i mobili non è solo per i mobili! Una volta ogni tanto
usatelo su elettrodomestici, tavoli e ovunque si accumulino sporcizia,
impronte e polvere. Il lucido rallenta il depositarsi della sporcizia e
facilita la pulizia delle superfici quando sarà di nuovo il momento di
farlo.

SUGGERIMENTO N. 4

Dedicato agli amanti degli animali domestici: due o tre volte alla
settimana spargete sulla lettiera del vostro gatto un po’ di
bicarbonato. Anche se già usate della sabbia che contiene
bicarbonato, la lettiera resterà priva di odore molto più a lungo e sarà
molto più facile rimuovere la sabbia. Sarà come avere una lettiera
antiaderente!

SUGGERIMENTO N. 5

Per evitare che il fondo della pattumiera si sporchi, copritelo con un
paio di fogli di giornale ogni volta che cambiate il sacco. In questo
modo non dovrete mai più risciacquare la pattumiera appiccicosa, e
inoltre il giornale assorbirà i cattivi odori.

SUGGERIMENTO N. 6

Non sottovalutate il potere di acqua e sapone. Una volta al giorno
prendete in mano uno straccio bagnato e insaponato e vedrete
quante cose vi sembreranno pulirsi praticamente da sole. Ci
vogliono solo un paio di minuti al giorno per pulire macchie e
sgocciolature qua e là, ma quando avrete finito noterete la
differenza. Inoltre, riempire il lavello d’acqua calda saponata terrà
pulite le tubature.
Lo so, lo so: sembra una cosa così semplice e all’antica per le
case di oggi, piene come sono di elettrodomestici e detergenti
all’avanguardia, ma vedrete che roba! Io sono rimasta sorpresa
quanto lo sarete voi quando finalmente ho ceduto e sperimentato
questo vecchio «trucco», se così si può chiamare.

SUGGERIMENTO N. 7

Sbrigate ogni giorno faccende semplici come fare il bucato e lavare i
piatti, e cominceranno davvero a sembrarvi semplici! Panni sporchi,
piatti incrostati ed elettrodomestici che non vengono utilizzati per
giorni di seguito hanno un effetto negativo sull’aspetto e sull’odore
della casa. Dedicate qualche minuto ogni giorno a queste
incombenze e avrete l’impressione di fare grandi progressi.

SUGGERIMENTO N. 8

Investite qualche soldo in una piccola collezione di cesti di forme e
dimensioni diverse e vedrete come trasformeranno magicamente la
vostra casa: un bel cesto può riordinare una stanza e decorarla in
pochi secondi. Procuratevene di varie forme e misure, in modo che
stiano bene in ogni stanza della vostra casa, che possiate scambiarli
di posto e utilizzarli per scopi diversi nelle diverse stagioni dell’anno.
Un cesto grande può servire a contenere i giocattoli che sono in
soggiorno nel periodo natalizio e a riporre infradito, corde per saltare
e palloni da calcio d’estate. Mettetene in tutta la casa, vi aiuteranno
a farla apparire elegante e ordinata in un batter d’occhio. E quando
vi accorgete che non state più usando regolarmente quello che c’è
dentro, oppure quando cambia la stagione, svuotateli e mettete via
gli oggetti che contengono.

SUGGERIMENTO N. 9

Usate tantissimi panni, indipendentemente dal lavoro che state
facendo. Quando si tratta di pulire, triplicate la quantità di panni che
il buonsenso vi direbbe di usare. Pensiamo sempre che sia meglio
sciacquare lo stesso panno e riutilizzarlo, ma per la maggior parte
dei lavori è molto più veloce ed efficiente usare un panno nuovo
quando il primo è sporco e poi buttarli tutti in lavatrice. Fateci caso:
quanto tempo sprecate cercando di raccogliere la polvere o i peli di
animale su una superficie con un panno già sporco di polvere e peli?
Usando una quantità adeguata di panni puliti questo inconveniente
non vi capiterà più, e vi sembrerà assurdo avere buttato via tanto
tempo solo per guadagnare un po’ di spazio in lavatrice.
Facile, no? Qualche piccolo cambiamento nel modo di affrontare
le pulizie quotidiane può fare una grossa differenza.

ALTRO DAL NOSTRO BLOG